Chiudi
Background Image

La nostra azienda

Fondata a Rosà (VICENZA) nel 1955,  da piccola bottega dedita al restauro dei mobili antichi la nostra azienda si è specializzata nella produzione e vendita diretta di mobili in stile. Dal 2011 abbiamo aperto anche un nuovo negozio  a Cornegliano Laudense (LO) dove potrete essere aiutati nelle vostre scelte dal Sig. Giancarlo,  arredatore con esperienza trentennale .

L'azienda

Chi siamo

Sin dal 1955, nel cuore della zona che sarebbe poi diventata un punto di riferimento a livello non solo nazionale per la produzione dei mobili d’arte, nasce la Livio Bernardi  per intuizione del suo fondatore Livio Bernardi.

All’inizio come piccola bottega dedita al restauro dei mobili antichi è divenuta negli anni un’azienda specializzata nella produzione e vendita diretta di mobili i in stile. Guidata oggi dai quattro figli che gestiscono ogni fase produttiva con la stessa filosofia di un tempo, l’azienda si sviluppa attualmente su una superficie coperta di oltre 8000 mq.

Nella nostra sede di Rosà, in una sala mostra di oltre 5000 mq è possibile visionare tutta la nostra produzione, compreso un reparto di antichità dove con la passione che da sempre ci guida, raccogliamo e restauriamo mobili antichi.

Siamo in grado di realizzare  mobili anche su vostro disegno con tutti i tipi di legno: noce, ciliegio, acero, rovere, faggio e con tutti i tipi di finitura: gommalacca o a cera, laccati o decapati, invecchiati o naturali, sempre rispettando rigorosamente le tecniche della produzione artigianale.

Eseguiamo anche restauri per conto del cliente. Troverete anche una grande scelta di complementi quali specchiere, quadri, lampade e tutto quello che serve per rendere la vostra casa unica.

Produzione

I nostri prodotti

La produzione industriale, con l’impiego della tecnologia, ha subito negli anni notevoli trasformazioni. Oggi macchinari sempre più sofisticati sostituiscono il lavoro dell’uomo che mantiene solitamente una funzione di controllo.

Tutto questo non avviene nella produzione dei mobili in stile dove l’esperienza delle maestranze gioca un ruolo di primissimo piano nella scelta dei legni da impiegare (noce, acero, rovere, faggio ) e di tutti quei materiali pregiati utilizzati nella costruzione (Filetti, intarsi, maniglie, fregi, vetri, tessuti).

La scelta del materiale fin dalle primissime fasi è una cosa che richiede un’esperienza particolare. Una errata valutazione può causare infatti dei difetti riscontrabili a prodotto finito.

Il legno deve essere adatto per tipologia e qualità al mobile che si deve costruire. Una volta entrato in falegnameria il legno viene segato, piallato, portato allo spessore adeguato, poi vengono creati tutti gli incastri (coda di rondine, impennature, incastri) per poter assemblare il prodotto finito.

Una volta incollati tutti i pezzi, si procede ad una prima levigatura in modo da togliere eventuali imperfezioni e rendere il più liscio possibile il legno.

Successivamente si procede alla lucidatura del prodotto che avviene manualmente seguendo tecniche antiche ed usando materiali come terre naturali mescolate in proporzioni differenti in base alla colorazione desiderata, gommalacca e cera d’api con il susseguirsi di molteplici passaggi.

Passiamo poi alla fase finale della produzione ma per questo non meno importante, l’applicazione dei pomoli, maniglie ,bocchette ( in ottone fuso), vetri e tessuti che rispettano sempre lo stile e le proporzioni del prodotto.

Finalmente il prodotto, risultato finale di molteplici passaggi, viene esposto nella sala mostra pronto per essere visionato dal cliente, o per essere preso come spunto per realizzare i mobili su misura.